Keyastore Il mio account  Cosa c'è nel carrello  Acquista  
  Home Page » Catalogo » Antonella Ruggiero » Il mio account  |  Cosa c'è nel carrello  |  Acquista   
Categorie
Antonella Ruggiero (18)
Antonella Ruggiero raro (1)
Ivan Ciccarelli (1)
Maurizio Colonna e Frank Gambale (2)
Produttori
Novità Altro
Bon Voyage
Bon Voyage
16.90EUR
Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare il prodotto
Ricerca avanzata
Informazioni
Spedizioni e Consegna
Privacy
Condizioni d'uso
Contattaci
Cjanta Vilotis 18.90EUR

Cjanta Vilotis

In esclusiva su Liberamusicstore.

ll cd/dvd “Cjantâ Vilotis” è una raccolta di brani della tradizione ladina che ha visto la partecipazione straordinaria di Antonella. Il progetto è frutto dell’interesse che Antonella Ruggiero ha dimostrato nei confronti della musica ladina, nell’ambito della più ampia ricerca all’interno della cultura tradizionale che l’artista porta avanti da tempo.

Nel settembre 2008 si è tenuto uno straordinario concerto nel Teatro Auditorium di Trento, che ha visto Antonella interpretare alcuni canti ladini e friulani al fianco di Destràni Taràf, Marmar Cusine, Loris Vescovo & Caia Grimaz, accompagnata dai suoi musicisti “storici” Mark Harris e Ivan Ciccarelli, con la direzione artistica di Roberto Colombo. Testimonianza di questo evento è il cd/dvd “Cjantâ Vilotis”, nel quale possiamo sentire brani come “canche vael gio veide”, La biele stele”, “La pastora e il lupo”, “Ciant de l’aisciuda”, A no ‘nd è mai stade ploe”, “Lebedik”, “La legna verda” nella inedita interpretazione di Antonella Ruggiero, che propone questi canti rispettandone il valore tradizionale ma impreziosendoli ulteriormente con la sua straordinaria voce.

Da segnalare inoltre “Fior di tomba”, brano che presenta singolari analogie col canto della resistenza partigiana “Bella ciao” e da cui probabilmente quest’ultimo deriva, e “Il viaggio (l viac)”, canzone del repertorio della Ruggiero qui riproposto in un’inedita versione ladina.

I brani presenti in “Cjantâ Vilotis” fanno parte della raccolta Gartner, risalente al periodo che va dal 1904 al 1915. Questa nuova tappa del percorso artistico di Antonella Ruggiero è un ulteriore esempio del desiderio dell’artista di indagare nel partimonio della musica popolare e tradizionale, al fine di far conoscere al pubblico piccoli tesori spesso trascurati o misconosciuti. Una “sfida raccolta con entusiasmo e convinzione”, come ricorda nella presentazione del cd/dvd Fabio Chiocchetti, responsible dell’ “Istitut Cultural Ladin”.

Tracklist
1. Canche vael gio veide 2. Bal fascian 3. E su che riva 4. Cuant c'h'o eri picinine-Ducj i arburi 5. La biele stele 6. La pastora e il lupo 7. O bela mia roda 8. E jo ti amavi-Done mari 9. Tlo sunse iu patrun 10. Ciant de l'aisciuda 11. A no 'nd Ŕ mai stade ploe 12. E dagji un tic a di che puarte 13. Ce mai sarÓ 14. La legna verda 15. Di silberne khasene-Fior di tomba 16. Il viaggio 17. Se o sintis a dý ninine 18. Danza rumena 19. Bel lingaz (inn ladin)

Per ulteriori informazioni, visita il sito.
Questo prodotto è stato aggiunto al nostro catalogo il giovedý 02 settembre, 2010.
Recensioni
I clienti che hanno questo preso questo prodotto hanno anche acquistato
Sospesa
Sospesa
L'impossibile Ŕ certo
L'impossibile Ŕ certo
Big Band!
Big Band!
Carrello spesa Altro
0 prodotti ...è vuoto
Info sul produttore
Liberamusic
Liberamusic Homepage
Altri prodotti
Comunicazioni Altro
ComunicazioniComunica gli aggiornamenti diCjanta Vilotis
Dillo ad un amico
 
Invia questa pagina ad un amico.
Recensioni Altro
Scrivi una recensioneScrivi una recensione su questo prodotto!
Lingue
Italiano English
Valute

Copyright © 2017 Keyastore
Powered by Keya srl P.IVA 02967000924
osCommerce